Komen Race for the cure 2012 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 26 Settembre 2012 00:00

Grande attesa a Napoli per il ritorno della Race for the Cure. Dopo il grande successo dei 9.000 iscritti dello scorso anno, dal 5 al 7 ottobre torna nello splendido scenario di Piazza del Plebiscito l’oramai consueto appuntamento autunnale con la “tre giorni di salute, sport e benessere” per sostenere la lotta ai tumori del seno.

IL VILLAGGIO DELLA SALUTE E LE ALTRE ATTIVITA’ IN PROGRAMMA
Prima della corsa e della passeggiata della domenica che caratterizzano la Race, i partecipanti sono attesi al “Villaggio della Salute”, aperto fin da venerdì 5 ottobre con moltissime attività ideate per tutta la famiglia.
L’area dedicata alla prevenzione prevede laboratori sui tumori del seno, rivolti in particolare a gruppi selezionati di donne che non accedono agli ordinari programmi di screening senologici per motivi sociali, economici e culturali. Inoltre, esami gratuiti di prevenzione dei tumori della pelle, delle malattie della tiroide e di altre patologie, incontri con gli esperti ed angoli di informazione per saperne di più su alimentazione e prevenzione dei tumori, sulla prevenzione delle malattie della tiroide e molto altro.


La parte del Villaggio dedicata allo sport e al benessere quest’anno si arricchisce di tanti nuovi appuntamenti. Ci saranno tornei di basket 3×3, di Subbuteo, di calcio balilla e poi, stages di danza contemporanea, hip hop, Zumba, danze orientali, lezioni di spinning e di Fit&Boxe. Per i più piccoli, ci sarà Pompieropoli e le attività di minitennis e handball. Nell’area enogastronomica ci saranno i pizzaiuoli, i pasticcieri ed i panificatori con i propri prodotti a sostegno della lotta ai tumori del seno. Inoltre, l’area per gli amici a 4 zampe; la II edizione del Premio Letterario “Poesia & pRosa”; un maxi torneo di Burraco per la prima volta direttamente in Piazza del Plebiscito. Infine, i calciatori del Napoli e tanti personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo, come le due testimonial della Komen, Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi.

 

LA CORSA DI 5 KM E LA PASSEGGIATA DI 2 KM DELLA DOMENICA MATTINA
Al termine di questo intenso weekend, torna l’appuntamento con la terza edizione della corsa e con la passeggiata aperta a tutti: grandi e bambini, uomini e donne, competitivi e non competitivi. Tutti ai nastri di partenza alle ore 10 di domenica 7 ottobre per correre o passeggiare insieme tra le meraviglie del lungomare di Napoli. Con un contributo minimo di 10 euro si riceverà la borsa gara con gli omaggi degli sponsor, il pettorale ricordo e la nuova t-shirt dell’edizione 2012. Si può correre o passeggiare, sia sul percorso di 5km che su quello di 2km. L’organizzazione tecnica è a cura di Sportform.

LE “DONNE IN ROSA” – LE PROTAGONISTE DELLA RACE
L’obiettivo principale della Race for the Cure (che si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il patrocinio di Comune di Napoli, Regione Campania, Provincia di Napoli, CONI, FIDAL, Camera di Commercio di Napoli e con la collaborazione di IPASVI) è quello di raccogliere fondi ed esprimere solidarietà alle “Donne in Rosa”, donne che hanno affrontato personalmente il tumore del seno e che testimoniano che da questa malattia si può guarire, come fa da molti anni la ‘madrina’ Rosanna Banfi. Chiunque abbia avuto un’esperienza con il tumore del seno o lo sta ancora combattendo può iscriversi alla Race chiedendo la speciale maglia e cappellino rosa per unirsi al gruppo delle “Donne in Rosa”, le vere protagoniste della Race! Per loro ci sarà anche un’area riservata al Villaggio, con tante iniziative all’insegna della condivisione e del relax.

L’IMPEGNO DI TANTE AZIENDE NELLA RACE FOR THE CURE
Tante aziende hanno scelto di partecipare alla Race formando una squadra o sostenendo la manifestazione con il proprio contributo. Dallo storico sponsor nazionale Johnson & Johnson al nuovo partner GBM Banca; agli sponsor locali Latte Berna, BCC Napoli e Gruppo Isaia; i media sponsor La7, RaiNews, Diva Universal e Radio Marte. Inoltre, Neutrogena (sponsor delle “Donne in Rosa”); Internazionali BNL d’Italia e S.S.C. Napoli (partner ufficiali) e Lete (fornitore ufficiale).

COME ISCRIVERSI
Per iscriversi o saperne di più si può chiamare lo 081.195.627.84/5 o visitare il sito www.raceforthecure.it per iscriversi da subito con carta di credito tramite Mysdam o per consultare l’elenco degli altri punti iscrizione attivi a Napoli e in Campania. Si può anche partecipare alla Race formando una squadra, iscrivendo almeno 10 persone entro il 21 settembre e vincere il premio per il team più numeroso o più simpatico e originale della propria categoria (aziende, circoli sportivi, ospedali, scuole, etc. – info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )

UTILIZZO DEI FONDI
I fondi raccolti con la Race for the Cure saranno destinati a promuovere la diagnosi precoce, il benessere psico-fisico delle donne operate, l’aggiornamento degli operatori sanitari e l’acquisto di apparecchiature di diagnosi e cura attraverso progetti che saranno realizzati principalmente da altre associazioni, in una filosofia di condivisione e di non competizione. Questi progetti si andranno ad aggiungere agli oltre 180 già realizzati dal 2000 ad oggi grazie alla generosità dei partecipanti e degli sponsor.

Per conoscere tutti gli altri dettagli sulla III edizione della Race for the Cure di Napoli, clicca qui.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy page.

OK